antsot_ Private 1st Class

  • Member since May 30th 2015
Last Activity

This site uses cookies. By continuing to browse this site, you are agreeing to our Cookie Policy.

  • Maresciallo Suolt -

    Sono d'accordo con Lord Wellington, il suo commento:
    Per me migliore è il realismo e maggiore è il divertimento. Non mi dilungo sulla portaerei (con relativa apertura dello scenario asiatico, visto che il Giappone, un certo ruolo nella guerra l'ha avuto...) dato che l'argomento viene già ampiamente dibattuto. Mi piacerebbe aggiungere invece altre unità, come i paracadutisti; i commandos sono sostanzialmente truppe di terra specializzate, mentre i paracadutisti possono essere imbarcati sugli aerei da trasporto (da inserire anch'essi come ulteriore unità) e lanciati sulle retrovie nemiche.
    Per quanto riguarda gli sbarchi, le navi di appoggio (corazzate, incrociatori e cacciatorpediniere) mi sembrano già sufficienti. Carente è invece la difesa di terra, tipo fortezze nei punti di sbarco che dovrebbero simulare il Vallo Atlantico.
    Infine un appunto sulle sfide tra alleanze, risolte in genere ben prima di far entrare in campo armamenti più sofisticati, riducendo la sfida ad una banale zuffa con solo truppe e blindi. Ridurre CallOfWar a livello di Supremacy vuol dire perdersi il meglio delle possibilità offerte da questo gioco. Per cui forse sarebbe il caso di implementare una sorta di "blocco delle ostilità", anche pari a diversi giorni, in modo da aprire le ostilità con tutti i tipi di armi a disposizione.